exlibris20

just twenty years ago

Categoria

Classici non classici

La cugina Agata

È da pochi giorni in libreria (giugno 1998, ndr) la ristampa de La cugina (Avagliano, pp. 198, L. 19.000), romanzo che è considerato il capolavoro di Ercole Patti, uno degli scrittori contemporanei di maggior fascino, Dall’introduzione di Sarah Zappulla Muscarà… Continua a leggere →

Ascoltando Gatsby

Mi leggi una storia? Mi leggi una storia? Leggimi una storia… Quante volte avete afflitto i vostri poveri genitori, pretendendo che si sedessero accanto al letto e sereni e sorridenti, con calma aprissero il libro, – quello colorato, con le… Continua a leggere →

Tirant lo Blanch, il capolavoro della letteratura catalana antica

Pubblicato nel 1490 a Valencia circa trenta anni dopo la stesura, questo romanzo, attribuito da Martí de Riquer al cavaliere Joanot Martorell, costituisce il frutto più goloso e il capolavoro indiscusso della letteratura catalana antica. Martorell, uomo di spirito avventuroso,… Continua a leggere →

Gente del mare

Una costa lunga meno di tre miglia, un alto faro in cima al monte da cui si può godere una splendida vista che precipita a picco sul mare: Uta-Jima, questo è il nome del piccolo paesino di pescatori in cui… Continua a leggere →

Il piacere del pessimismo

La mia vita sarà perpetuamente solitaria, anche in mezzo alla conversazione, nella quale, per dirlo all’inglese, io sono più absent di quel che sarebbe un cieco ed un sordo. Questo vizio dell’absence è in me incorreggibile e disperato, così scriveva… Continua a leggere →

Il viaggio dell’anima

In una zona dell’agro di Galtelli, nel nuorese, Grazia Deledda ambienta il suo più famoso romanzo Canne al vento. L’opera della Deledda segue la scia del verismo, allontanandosene progressivamente per sviluppare sempre più un interesse per la rappresentazione di situazioni… Continua a leggere →

Galdós: Tristana

In un’atmosfera di madrileno sapore si delineano i contorni umani dì Tristana, don Lope, Horacio, Saturna, attori di un teatro volutamente borghese è realistico. Lo sfondo dell’azione è la casa di don Lope, impenitente don Giovanni) sorretto da un insaziabile… Continua a leggere →

Lettere condannate

Sul capo di Salman Rushdie, presente all’ultimo Festival di Mantova, sembra pendere una doppia condanna: da un lato quella a morte lanciatagli dallo Ayatollah Khomeini nel febbraio dell’89, dall’altro quella di essere noto al grande pubblico soprattutto per la sua… Continua a leggere →

Un viaggio nel paese delle Meraviglie

Alice nel paese delle meraviglie dell’inglese Lewis Carroll è da molti erroneamente considerato un libro esclusivamente per bambini. Il romanzo-fiaba, in realtà, nasconde significati molto profondi e trasgressivi per la sensibilità e la pedagogia del tempo in cui è stato… Continua a leggere →

Il “ritorno” di J.D. Salinger

Hapworth 16, 1924 racconto lungo comparso nella rivista americana New Yorker nel 1965 è l’ultimo lavoro pubblicato dallo scrittore J.D. Salinger autore di The Catcher in the rye (Il Giovane Holden), un’opera che fin dalla sua comparsa in America ha… Continua a leggere →

Homo Faber, Homo Travel

Passare in India, bere il tè nel deserto o assassinare sull’Orient Express. L’Homo Travel raggiunge tutto, consuma tutto. Ancora negli anni ’50 però, coloro che viaggiano appartengono a categorie speciali di persone. I diari dei viaggiatori illustri incantano il medio… Continua a leggere →

Teresa, indomita fanciulla dall’imperdonabile bellezza

Jorge Amado, Teresa Batista stanca di guerra
trad. Giuliana Segre Giorgi
Einaudi, 1975
540 p., 11,70 €

Claus e Lucas

Agota Kristof, Trilogia della città di K.
Trad. A. Marchi, V. Ripa di Meana, G. Bogliolo
Einaudi, 2014
384 p., 13 €

Il bambino sotto vuoto

Christine Nöstlinger, Il bambino sotto vuoto.
Illustrazioni F. Wittkamp; trad. C. Becagli Calamai
Salani, 2008
154 p., 8,50 €

Gabo, il colera, e l’amore

Gabriel García Márquez, L’amore ai tempi del colera.
Trad. E. Cicogna
Mondadori, 2016
370 p., 14 €

Il Colombre

Dino Buzzati, Il colombre.
Mondadori, 2016
350 p., 14 €

La versione di Natalia su Barney

Mordecai Richler, La versione di Barney.
Trad. M. Codignola
Adelphi, 2005
490 p., 13 €

Ascoltare is the new Leggere

Victor Hugo, I miserabili.
Lettura di Moro Silo
Il Narratore Audiolibri
60h, 26,99 €

Don Chisciotte: il senno della pazzia

“La razón de la sinrazón” (la ragione dell’irragionevole) potrebbe essere un ottimo incipit al capolavoro di Miguel de Cervantes Don Chisciotte, incentrato sulla “locura” (pazzia) di un anziano gentiluomo, affascinato dalle gesta cavalleresche di eroi rinascimentali. La sua “attrazione mentale”… Continua a leggere →

© 2018 exlibris20

Up ↑