exlibris20

just twenty years ago

Categoria

Incursioni

Nessun luogo, da nessuna parte di Christa Wolf; la dissonanza intrinseca alla letteratura

Christa Wolf, una delle più significative voci della letteratura europea contemporanea

Le fantastiche avventure di Dorothy

Cenni storici di un classico dell’editoria per ragazzi

Mio zio Stephen King

Un racconto su Stephen King da parte di un lettore innamorato

Eshkol Nevo’s voices

WORLDWIDE POSTS
Post in Italian by Dario De Marco
Translation in English by Elvira Raimondi

Nevo, invenzioni a più voci

“Capisci, Sigmund Freud era un uomo molto intelligente ma (…) un errore l’ha fatto. I tre piani dell’anima non esistono dentro di noi. Niente affatto! Esistono nello spazio tra noi e l’altro, nella distanza tra la nostra bocca e l’orecchio… Continua a leggere →

L’eredità di Tabucchi è un muro bianco

Un muro bianco un piccolo niente, fotografie sfuocate, equivoci e casualità. Frasi non finite. Sguardi dalle fessure, il retro di un arazzo, dettagli ingigantiti. Scrittori che diventano personaggi. Finzioni che si accaparrano la realtà. Frammenti senza tutto. Treni che deragliano… Continua a leggere →

Soriano, l’irregolare di Mar del Plata

Il narratore degli sconfitti irriducibili, l’autore di racconti dove girano personaggi disincantati  e carichi di dignità ironica e orgogliosa, l’appassionato amante di cinema che collocava il suo spirito tra Chandler e Monicelli, aggiungendo un po’ della furia di Melville e… Continua a leggere →

Sticky post

Un’autrice fondamentale della letteratura europea > Nessun luogo, da nessuna parte di Christa Wolf  

Definire l’indefinibile: piccola riflessione sul romanzo grafico

di Luca Blengino per exlibris20 Da quando lavoro con le narrazioni, di rado sono incappato in un termine più sfuggente – approssimativo e dai confini incerti, per quanto ormai largamente sdoganato – di graphic novel. Voglio dire: nemmeno ci si… Continua a leggere →

La pietà del cineocchio

di Alberto Rollo “Notte raminga e fuggitiva lanciata veloce lungo le strade d’Emilia a spolmonare quel che ho dentro, notte solitaria e vagabonda a pensierare in auto verso la prateria, lasciare che le storie riempiano la testa che così poi… Continua a leggere →

Il mio amico Italone

di Annalisa Menin A dodici anni ho letto Marcovaldo e l’ho odiato. Solo anni dopo ho compreso che non è che avessi mal sopportato Marcovaldo o Italo Calvino (a quel tempo, gli scrittori erano la mano invisibile di chi di… Continua a leggere →

La letteratura latinoamericana non esiste

Jorge Volpi, l’autore di In cerca di Klingsor e di Non sarà la terra, l’aveva già scritto in un bellissimo saggio intitolato El espejismo de América latina (“Il miraggio dell’America latina”): «Siamo radicali: la letteratura latinoamericana non esiste più», aveva… Continua a leggere →

© 2017 exlibris20

Up ↑