exlibris20

just twenty years ago

Tag

Mondadori

Pessoa? Un alchimista!

Oltre venticinquemila pezzi: questa la consistenza numerica dei documenti che tracimano dal mitico baule di Pessoa. Uno dei suoi ricorrenti sogni era di trovare sistemazione stabile nel centro di Lisbona e possedere uno scaffale su cui ordinare le sue carte…. Continua a leggere →

Mi hanno sparato e sono morto

Questo libro si sarebbe dovuto intitolare Mi hanno sparato e sono morto, come il racconto che a me piace di più. Il veto dell’editore mi ha costretto a ripiegare su L’uomo che uccise Liberty Valance, film di John Ford che… Continua a leggere →

Lettere condannate

Sul capo di Salman Rushdie, presente all’ultimo Festival di Mantova, sembra pendere una doppia condanna: da un lato quella a morte lanciatagli dallo Ayatollah Khomeini nel febbraio dell’89, dall’altro quella di essere noto al grande pubblico soprattutto per la sua… Continua a leggere →

Pensieri lenti e veloci

Daniel Kahneman, Pensieri lenti e veloci.
Trad. L. Serra
Mondadori, 2017
666 p., 17 €

I Viceré

Chi è interessato al discorso storico e in particolare al periodo storico del Risorgimento, non può assolutamente mancare di leggere questo romanzo. A tutti gli altri consiglio di leggerlo ugualmente dal momento che il libro offre spunti molteplici. A voler… Continua a leggere →

I racconti di Dino Buzzati

Sette sono i messaggeri. Il figlio del re è partito per esplorare il regno di suo padre. Pensava di raggiungere i confini in breve, ma sono passati giorni mesi anni ormai ed egli ha cominciato a dubitare persino dell’esistenza di… Continua a leggere →

Misteri nel XIV secolo

Il mistero dell’inquisitore Eymerich non avrebbe dovuto chiamarsi così. Lo avevo intitolato Le correnti di Eymerich, anche perché, in tutto il libro, non si fa che parlare di correnti. Poi accade che, nel giugno di quest’anno, “Il Venerdì de La… Continua a leggere →

Cieli Sintetici

Cyberpunk: il fenomeno scoppia nell’84 con l’uscita di Neuromante, l’opera prima del canadese William Gibson, che dà una seria scrollata all’immaginario collettivo imponendo un nuovo modo di fare fantascienza. La storia è un classico del genere. C’è Case, un hacker-cowboy,… Continua a leggere →

I grandi non capiranno mai

  Il Piccolo Principe è stato posto dal caso o dal destino al centro della produzione letteraria di Antoine de Saint-Exupéry. Le prime quattro opere dell’autore possono essere considerate come l’itinerario dì una ricerca spirituale e tese a staccarsi poco… Continua a leggere →

Ninfa plebea

Il romanzo Ninfa plebea scritto dal napoletano Domenico Rea è ricco di dialettismi campani che regalano il vero sapore della terra del Sud, in particolare della realtà dell’Italia meridionale nel periodo del dopoguerra. I protagonisti di questa storia sono il… Continua a leggere →

Turbamenti di un giovane cadetto

Il giovane Törless è un romanzo che mette a fuoco un momento cruciale della crescita di un adolescente, il momento in cui si innesca quel processo di individualizzazione e definizione della personalità di un giovane. Törless è un giovane cadetto… Continua a leggere →

Un magico gioco della fantasia

All’ora del caldo tramonto primaverile il poeta Ivan Nikolaevic Ponyrev, in compagnia di Berljioz, presidente della più grande associazione letteraria di Mosca, incontra uno straniero, poliglotta ed esperto di magia nera, che racconta di essere stato a colazione con il… Continua a leggere →

Jack Frusciante è uscito dal gruppo (e di lui neanche l’ombra)

A prima vista il libro di Enrico Brizzi può apparire come un’altra delle tante trovate commerciali che il mondo dell’editoria escogita per vendere libri a basso costo. La garanzia di un posto da finalista al Premio Campiello sembra rassicurare il… Continua a leggere →

On the road again

Jack Kerouac nasce nel Massachusetts nel 1922 e muore in Florida nel 1969. I suoi romanzi si inscrivono in quel movimento nato negli Stati Uniti verso la metà degli anni ’50 noto come movimento “beat” di cui il romanzo Sulla… Continua a leggere →

© 2018 exlibris20

Up ↑