Qui di seguito l’elenco di tutti i libri che sono stati citati nelle liste arrivate dai lettori che se la sono sentita di indicare i 20 migliori libri degli ultimi venti anni. In totale sono 569 titoli che abbiamo presentato in miniliste divise per anno di pubblicazione. Di alcuni libri ne abbiamo parlato anche su exlibris20. Se volete sapere qual è la classifica finale e cosa ne pensiamo, leggete qui.

Buone letture!

 

1997

Almost Blue, Carlo Lucarelli
Chiamate telefoniche, Roberto Bolaño
Corpo Celeste, Anna Maria Ortese
Febbre a 90°, Nick Hornby
Harry Potter e la pietra filosofale, J.K. Rowling
Il club Dumas, Arturo Pérez-Reverte
Il codice dell’anima, James Hillman
Il dio delle piccole cose, Arundhaty Roy
Il male naturale, Giulio Mozzi
Itaca per sempre, Luigi Malerba
L’angelo con il fonografo: musica, dischi e cultura da Aristotele a Zappa, Evan Eisenberg
L’identità, Milan Kundera
L’isola che brucia, Gianni Farinetti
L’ultimo dei Savage, Jay McInerney
La trama della realtà, David Deutsch
Le pietre della luna, Marco Buticchi
Lettere a nessuno, Antonio Moresco
Microcosmi, Claudio Magris
Nelle terre estreme, Jon Krakauer
Tu, sanguinosa infanzia, Michele Mari * ne abbiamo parlato qui
Una particolare forma di anestesia chiamata morte, Matteo Galiazzo
Viaggio alla fine del millennio, Abraham B. Yehoshua

1998

Adriatico, Raffaele Nigro
Amsterdam, Ian McEwan
Armi, acciaio e malattie – Breve storia degli ultimi tredicimila anni, Jared Diamond
Cronosisma, Kurt Vonnegut
Dance Dance Dance, Haruki Murakami
Diario di un killer sentimentale, Luis Sepúlveda * ne abbiamo parlato qui
Domani nella battaglia pensa a me, Javier Marías
Fight Club, Chuck Palahniuk
Follia, Patrick McGrath
Gli esordi, Antonio Moresco
Harry Potter e l’ordine della fenice, J.K. Rowling
L’isola riflessa, Fabrizia Ramondino
La casa del sonno, Jonathan Coe
La regina disadorna, Maurizio Maggiani
Le braci, Sandor Marai
Mason & Dixon, Thomas Pynchon
Maudi che camminava sull’aria, Robert Schneider
Memorie di una Geisha, Arthur Golden
Paesaggi italiani con zombi, Alberto Arbasino
Pastorale americana, Philip Roth
Perdere è una questione di metodo, Santiago Gamboa
Trilogia della città di K., Ágota Kristóf * ne abbiamo parlato qui
Un ragazzo, Nick Hornby
Una cosa divertente che non farò mai più, David Foster Wallace

1999

Bassotuba non c’è, Paolo Nori
Buio, Dacia Maraini
Cargo, Matteo Galiazzo * ne abbiamo parlato qui
Che tu sia per me il coltello, David Grossman
Cronaca di un servo felice, Francesco Permunian
Cronache di un venditore di sangue, Yu Hua
Glamorama, Bret Easton Ellis
Il mio secolo, Günter Grass
L’uccello che girava le viti del mondo, Haruki Murakami
L’universo elegante, Brian Greene
La scopa del sistema, David Foster Wallace
La terra sotto i suoi piedi, Salman Rushdie
Le ore, Michael Cunningham
Le particelle elementari, Michel Houellebecq
Nel corpo di Napoli, Giuseppe Montesano
Per quante vite, Marosia Castaldi
Sul nulla, Simone Battig
Ti prendo e ti porto via, Niccolò Ammaniti
Un secolo d’amore, Giampiero Mughini
Una lezione sull’amore, Silvio Mignano
Underworld, Don DeLillo
Vero all’alba, Ernest Hemingway
Veronika decide di morire, Paulo Coelho

2000

Amore mio infinito, Aldo Nove
Baudolino, Umberto Eco
Canto della pianura, Kent Haruf
Codice a zero, Ken Follett
Come una balena, Nicoletta Vallorani
Gli scapoli delle colline, William Trevor
Ho sposato un comunista, Philip Roth
Il nostro caro Billy, Alice McDermott
Il teorema del pappagallo, Denis Guedj
Infinite Jest, David Foster Wallace
Invisibile Monster, Chuck Palahniuk
L’avversario, Emmanuel Carrère
La forza del passato, Sandro Veronesi
Le 13 vite e mezzo del capitano Orso Blu, Walter Moers
Notturno cileno, Roberto Bolaño
Oh boy!, Marie-Aude Murail
Puttane per gloria, William Vollmann
Quattro amici, David Trueba
Solea, Jean Claude Izzo
Una stella di nome Henry, Roddy Doyle
Vergogna, John M. Coetzee
Via Gemito, Domenico Starnone

2001

Atlante di geografia umana, Almudena Grandes
Burned children of America, AA.VV.
Canti del caos, Antonio Moresco
Certi bambini, Diego De Silva
Denti bianchi, Zadie Smith
Estensione del dominio della lotta, Michel Houellebecq
Fuoco greco, Nicholas Gage
Il mio nome è rosso, Orhan Pamuk
Il sogno di mia madre, Alice Munro
Il sogno più dolce, Doris Lessing
In margine a un testo implicito, Nicolás Gómez Dávila
Io non ho paura, Niccolò Ammaniti
L’individuazione, Gilbert Simondon
L’opera struggente di un formidabile genio, Dave Eggers
La macchia umana, Philip Roth
La televisione, Jean-Philippe Toussaint
Lire 26.900, Frédéric Beigbeder
Mistandivò, Livio Romano
Montedidio, Erri De Luca
No Logo, Naomi Klein
Nudi e crudi, Alan Bennet
On writing, Stephen King
Pastoralia, George Saunders
Progetto e passione, Enzo Mari
Si sta facendo sempre più tardi, Antonio Tabucchi * ne abbiamo parlato qui
Sola a presidiare la fortezza (Lettere), Flannery O’Connor
Stupori e tremori, Amélie Nothomb
The danish girl, David Ebershoff
Vacche sacre e mucche pazze – Il furto delle riserve alimentari globali, Vandana Shiva

2002

Arrivano i pagliacci, Chiara Gamberale
Austerlitz, Winfried Sebald
Colla, Irvine Welsh
Espiazione, Ian McEwan
Eureka Street, Robert McLiam Wilson
Gli scrittori inutili, Ermanno Cavazzoni
Homo Sapiens e altre catastrofi – Per un’archeologia della globalizzazione, Telmo Pievani
I giorni dell’abbandono, Elena Ferrante
Il maestro dei santi pallidi, Marco Santagata
Il mondo è posteggiato in discesa (Il rutto della pianta carnivora), Matteo Galiazzo
Io uccido, Giorgio Faletti
K., Roberto Calasso
La macchina dei memi – Perché i geni non bastano, Susan Blackmore
Le correzioni, Jonathan Franzen
Lontano, Goffredo Parise
Metafisica dei tubi, Amélie Nothomb
Neropioggia, Flavio Soriga
Ogni cosa è illuminata, Jonathan Safran Foer
Ognuno può fare la differenza, Julia Butterfly Hill
Qualcuno con cui correre, David Grossman
Soffocare, Chuck Palahniuk
Soldati di Salamina, Javier Cercas
Stile Giappone, Gian Carlo Calza
Tutto il ferro della torre Eiffel, Michele Mari
Voglio guardare, Diego De Silva
Zoo o lettere non d’amore, Viktor Šklovskij

2003

A perdifiato, Mauro Covacich
American Gods, Neil Gaiman
Annus mirabilis, Geraldine Brooks
Cosmopolis, Don DeLillo
Felicità®, Will Ferguson
Il paese mancato, Guido Crainz
Il petalo cremisi e il bianco, Michel Faber
Il suicidio di Angela B., Umberto Casadei
In un milione di piccoli pezzi, James Frey
Kamikaze d’occidente, Tiziano Scarpa
L’ordine del cuore – Etica e teoria del sentire, Roberta De Monticelli
La manutenzione degli affetti, Antonio Pascale
La teoria del tutto. Origine e destino dell’universo, Stephen Hawking
Le gazze ladre, Ken Follett
Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte, Mark Haddon
Middlesex, Jeffrey Eugenides
Mosca più balena, Valeria Parrella * ne abbiamo parlato qui
Nemico, amico, amante…, Alice Munro
Pioggia, W. Somerset Maugham
Una storia di amore e di tenebra, Amos Oz
Undici minuti, Paulo Coelho
Vita, Melania G. Mazzucco

2004

Con i cavalli in Moravia. Viaggio al Praded, Ludvík Vaculík
Contro il fanatismo, Amos Oz
Gente indipendente, Halldór Laxness
Il cacciatore di aquiloni, Khaled Hosseini
Il dolore perfetto, Ugo Riccarelli
Il meglio che possa capitare a una brioche, Pablo Tusset
Il racconto dell’antenato – La grande storia dell’evoluzione, Richard Dawkins
Il viaggio di Lewi, Per Olov Enquist
In fondo alla palude, Joe R. Lansdale
L’anima delle donne, Aldo Carotenuto
L’ombra del vento, Carlos Ruiz Zafón
La donna giusta, Sándor Márai
La mano sinistra di Dio, Jeff Linsday
La misteriosa fiamma della regina Loana, Umberto Eco
La sottile linea scura, Joe R. Lansdale
La stanza del polline, Zoe Jenny
Leggere Lolita a Teheran, Azar Nafisi
Mappe per amanti smarriti, Nadeem Aslan
Me parlare bello un giorno, David Sedaris
Memorie di un viaggiatore spaziale, Stanisław Lem
Neve, Orhan Pamuk
Non ti muovere, Margaret Mazzantini
Ogni giorno un po’ più cattive, Ute Ehrhardt
Parti in fretta e non tornare, Fred Vargas
Tristano muore, Antonio Tabucchi
Un altro giro di giostra, Tiziano Terzani
Vite smagliate, Maitena

2005

Balzac e la piccola sarta cinese, Dai Sijie
Caos calmo, Sandro Veronesi
Casa di foglie, Mark Z. Danielewski
Con le peggiori intenzioni, Alessandro Piperno
Eredi di un mondo lucente, Cynthia Ozick
Follie di Brooklyn, Paul Auster
I migliori anni della nostra vita, Ernesto Ferrero
Il bar delle grandi speranze, J.R. Moehringer
Il declino delle guerre civili americane, George Saunders
Il maestro della notte, Bai Xianyong
Il ragazzo che amava Shakespeare, Bob Smith
La casa delle anime, Matt Ruff
La cura Schopenhauer, Irvin Yalom
La porta, Magda Szabò
La possibilità di un’isola, Michel Houellebecq
La ragazza del secolo scorso, Rossana Rossanda
La sposa normanna, Carla Maria Russo
La storia dell’amore, Nicole Krauss
Le intermittenze della morte, José Saramago
Lo stagno di fuoco, Daniele Nadir * ne abbiamo parlato qui
Lunar Park, Bret Easton Ellis
Mentre dorme il pescecane, Milena Agus
Molto forte incredibilmente vicino, Jonathan Safran Foer
Nahui, Pino Cacucci
Non buttiamoci giù, Nick Hornby
Sabato, Ian McEwan
Sotto i venti di Nettuno, Fred Vargas
Stronzate, Harry Frankfurt
Suite Francese, Irène Némirovsky
Tema dell’addio, Milo De Angelis
The Walking Dead, Robert Kirkman
Trilobiti, Breece D’J Pancake
Un complicato atto d’amore, Miriam Toews
Una tomba per Boris Davidovič, Danilo Kiš * ne abbiamo parlato qui

2006

A cielo aperto, Joao Gilberto Noll
A neve ferma, Stefania Bertola
Antigua, vita mia, Marcela Serrano
Avventure della ragazza cattiva, Mario Vargas Llosa
Gomorra, Roberto Saviano
I barbari, Alessandro Baricco
I dieci volti dell’innovazione, Tom Kelley
I giorni felici di California Avenue, Adam Langer
Il ladro della Bibbia, Göran Tunström
L’ibisco viola, Chimamanda Ngozi Adichie
La vampa d’agosto, Andrea Camilleri
La velocità della luce, Javier Cercas
Le lacrime di Nietzsche, Irwin Yalom
Lettere e diari, Hans e Sophie Scholl
Memorie di un assaggiatore di vini, Daniele Cernilli
Non è un paese per vecchi, Cormac McCarthy
Non ho l’età (per fortuna), Virginia Ironside
Non lasciarmi, Kazuo Ishiguro
Non pensare all’elefante, George Lakoff
Palazzo Yacoubian, Ala al-Aswani
Possiedo la mia anima, Nadia Fusini
Quella sera dorata, Peter Cameron
Tokyo Soup, Ryu Murakami
Undici solitudini, Richard Yates
Zoo, Isabella Santacroce

2007

2666, Roberto Bolaño
Chesil Beach, Ian McEwan
Come un’onda che sale e che scende, William T. Vollmann
I piccoli saranno i primi, Seth Godin
Il dolore secondo Matteo, Veronica Raimo
Il metodo antistronzi. Come creare un ambiente di lavoro più civile e produttivo o sopravvivere se il tuo non lo è, Robert I. Sutton
Il valzer dell’orrore, Joe R. Lansdale
L’eleganza del riccio, Muriel Barbery
L’epoca delle passioni tristi, Miguel Benasayag e Gérard Schmit
L’importanza di non capire tutto, Grace Paley
L’isola del mondo, Michael D. O’Brien
La figlia dell’altra, A.M. Homes
La kryptonite nella borsa, Ivan Cotroneo
La pioggia prima che cada, Jonathan Coe
La scuola dei disoccupati, Joachim Zelter
La valigia di mio padre, Orhan Pamuk
La versione di Barney, Mordecai Richler * ne abbiamo parlato qui
Lo potevo fare anch’io, Francesco Bonami
Mondo senza fine, Ken Follett
Non avevo capito niente, Diego De Silva
Rabbia, Chuck Palahniuk
Ravel, Jean Echenoz
Sole e ombra, Cinzia Tani
Sul disegnare, John Berger
Ultimo parallelo, Filippo Tuena
Una cosa piccola che sta per esplodere, Paolo Cognetti
Una famiglia turca, Irfan Orga
Uomini che odiano le donne, Stieg Larsson
Varietà di esilio, Mavis Gallant

2008

A un cerbiatto somiglia il mio amore, David Grossman
Anelli nell’io, Douglas Hofstadter
Breve storia dell’ombra, Victor I. Stoichita
Estasi culinarie, Muriel Barbery
Firmino, Sam Savage
Fuoco amico, Abraham Yehoshua
Hitler, Giuseppe Genna
Il maestro ignorante, Jacques Rancière
Il ritorno del Principe – La criminalità dei potenti in Italia, Roberto Scarpinato e Saverio Lodato
Il visitatore, Éric-Emmanuel Schmitt
La città dei ladri, David Benioff
La ragazza che giocava con il fuoco, Stieg Larrson
La singolarità è vicina, Ray Kurzweil
La solitudine dei numeri primi, Paolo Giordano
Le lune di Giove, Alice Munro
LMVDM. La mia vita disegnata male, Gipi
Metà di un sole giallo, Chimamanda Ngozi Adichie
Passaggi curvi, Lisa Randall
Prima di sparire, Mauro Covacich
Scienza e sentimento, Antonio Pascale
Stabat mater, Tiziano Scarpa
Sunset Limited, Cormac McCarthy
Tutto per una ragazza, Nick Hornby
Un giorno perfetto, Melania G. Mazzucco
Vento forte tra Lacedonia e Candela, Franco Arminio
Venuto al mondo, Margaret Mazzantini
Viaggio in Sardegna: undici percorsi nell’isola che non si vede, Michela Murgia

2009

Accabadora, Michela Murgia
Asterios Polyp, David Mazzucchelli
Battle royale, Koushun Takami
Canti del caos, Roberto Moresco
Chronic City, Jonathan Lethem
Come mi batte forte il tuo cuore, Anna Tobagi
Come un guanto di velluto forgiato nel ferro, Daniel Clowes
Correre, Jean Echenoz
Gabbie vuote – La sfida dei diritti animali, Tom Regan
Il giorno prima della felicità, Erri De Luca
Il museo dell’innocenza, Orhan Pamuk
Il posto di ognuno, Maurizio De Giovanni
Il potere del cane, Don Winslow
JR, William Gaddis
L’ospite, Sarah Waters
L’ubicazione del bene, Giorgio Falco
La gioia di scrivere, Wislawa Szymborska
La vita davanti a sé, Roman Gary * ne abbiamo parlato qui
Le quaranta porte, Elif Shafak
Le sei reincarnazioni di Ximen Nao, Mo Yan
Lo spazio bianco, Valeria Parrella
Mistica della carne, Fabrice Hadjadj
New Italian Epic, Wu Ming
Non vi lascerò orfani, Daria Bignardi
Olive Kitteridge, Elizabeth Strout
Sorella, mio unico amore, Joyce Carol Oates
Una perfetta stanza di ospedale, Yoko Ogawa

2010

Acciaio, Silvia Avallone
Appunti di un venditore di donne, Giorgio Faletti
Bugiarda no, reticente, Franca Valeri
Due, Irène Némirovsky
Europe Central, William T. Vollmann
Hanno tutti ragione, Paolo Sorrentino
Il cimitero di Praga, Umberto Eco
Il club degli incorreggibili ottimisti, Jean-Michael Guenassia
Il fotografo, Guibert, Lefèvre, Lemercier
Il libro dei bambini, Antonia Byatt
L’ultima riga delle favole, Massimo Gramellini
La caduta dei giganti, Ken Follett
La simmetria dei desideri, Eshkol Nevo *ne abbiamo parlato qui
La strada, Cormac McCarthy
La verità sull’amore, Josephine Hart
Magnus, Sylvie Germain
Mia suocera beve, Diego De Silva
Momenti di trascurabile felicità, Francesco Piccolo
Nemesi, Philip Roth
Notte buia, niente stelle, Stephen King
Post-punk 1978-1984, Simon Reynolds
Roger Federer come esperienza religiosa, David Foster Wallace
Rosso Floyd, Michele Mari
Sunset park, Paul Auster
Un giorno, David Nicholls
Una famiglia americana, Joyce Carol Oates
XY, Sandro Veronesi

2011

1Q84 – Libro 1 e 2, Haruki Murakami
Autobiografia erotica di Aristide Gambia, Domenico Starnone
Bone, Jeff Smith
Casa, Marilynne Robinson
Come cambiare il mondo – Perché riscoprire l’eredità del marxismo, Eric Hobsbawm
Come diventare esploratore del mondo, Keri Smith
Democrazia: cosa può fare uno scrittore?, Luca Rastello e Antonio Pascale
Dieci donne, Marcela Serrano
Esche vive, Fabio Genovesi
Hotel a zero stelle. Inferni e paradisi di uno scrittore senza fissa dimora, Tommaso Pincio
I segreti del Quai d’Orsay, C. Blain, A. Lanzac
Il tempo è un bastardo, Jennifer Egan
Il viaggio, Yuichi Yokoyama
L’amica geniale, Elena Ferrante
L’isola di Sukkwann, David Vann
La cartella del professore, Kawakami Hiromi
La città degli angeli, Christa Wolf
La libreria del buon romanzo, Laurence Cossè
La profezia dell’armadillo, Zerocalcare
La stella di Ratner, Don DeLillo
La vita accanto, Maria Pia Veladiano
Le Beatrici, Stefano Benni
Libertà, Jonathan Franzen
Ogni mattina a Jenin, Susan Abulhawa
Open, Andre Agassi
Paradiso e inferno, Jón Kalman Stefánsson
Semina il vento, Alessandro Perissinotto
Steve Jobs, Walter Isaacson
Terracarne, Franco Arminio
Un’eredità di avorio e ambra, Edmund de Waal
Vite che non sono la mia, Emmanuel Carrère
Vivere alla fine dei tempi, Slavoj Žižek
Wolf Hall, Hilary Mantel

2012

1Q84 – Libro 3, Haruki Murakami
Assassini, Philippe Djian
Crack capitalism, John Holloway
Cronache di Gerusalemme, Guy Delisle
Cuccette per signora, Anita Nair
Gli innamoramenti, Javier Marías
Il senso di una fine, Julian Barnes
In Sardegna. Un viaggio musicale, Paolo Fresu
I racconti di Punteville, Gianluca Caporaso
L.H.C.
, Edoardo Ghezzo
L’imprevedibile viaggio di Harold Fry, Rachel Joyce
L’inverno del mondo, Ken Follett
L’ultimo ballo di Charlot, Fabio Stassi
L’uomo che odiava Sherlock Holmes, Graham Moore
La meccanica del cuore, Mathias Malzieu
Last love parade, Marco Mancassola
Limbo, Melania G. Mazzucco
Limonov, Emmanuel Carrère
Lo spettro, Jo Nesbø
Mancarsi, Diego De Silva
Miele, Ian McEwan
Narcopolis, Jeet Tayil
Passaggi, Henri Michaux
Pensieri lenti e veloci, Daniel Kahneman
Pieno giorno, J.R. Moehringer
Quiet: il potere degli introversi in un mondo che non sa smettere di parlare, Susan Cain
Resistere non serve a niente, Walter Siti
Rosa candida, Audur Ava Ólafsdóttir
Stoner, John Williams
Storia di un corpo, Daniel Pennac
Trans Europa Express, Paolo Rumiz
Tutto ciò che sono, Anna Funder
Venivamo tutte per mare, Julie Otsuka

2013

Acquanera, Valentina D’Urbano
Canada, Richard Ford
Come vincere la guerra di classe, Susan George
Contadini sulla strada, Fabrizio Bottari (a cura di)
Egli canta ogni cosa, Jonah Lynch
Felici i felici, Yasmina Reza
Ferite a morte, Serena Dandini
Gli sdraiati, Michele Serra
I ragazzi Burgess, Elizabeth Strout
Il bordo vertiginoso delle cose, Gianrico Carofiglio
Il desiderio di essere come tutti, Francesco Piccolo
Il giorno in cui diventammo umani, Paolo Zardi
L’antropologo e il mondo globale, Marc Augè
L’aria è ottima quando riesce a passare, Aniello Arena
La natura umana – Giustizia contro potere, Noam Chomsky e Michel Foucault
La verità sul caso Harry Quebert, Joël Dicker
Lui è tornato, Timur Vermes
Ragazze mancine, Stefania Bertola
Skagboys, Irvine Welsh
Storia di chi fugge e di chi resta, Elena Ferrante
Sul lungomai di Livorno, Simone Lenzi
Tefteri, Vinicio Capossela
Telegraph Avenue, Michael Chabon
The Best, George Best
Una per mille, Cristina Bove
Via XX Settembre, Simonetta Agnello Hornby
Zelda, Therese Anne Fowler

2014

Acheropita, Paolo Andreozzi
Americanah, Chimamanda Ngozi Adichie
Anime baltiche, Jan Brokken
Awareness. Dieci giorni con Jerzy Grotowski, Gabriele Vacis
Biglietto, signorina, Andrea Vitali
Capitale. Pepys Road, John Lanchester
Ci rivediamo lassù, Pierre Lemaitre
Fuga dal campo 14, Shin Dong-hyuk
I fratelli Neshov, Anne B. Ragde
I giorni dell’eternità, Ken Follett
I giorni e gli anni, Uwe Johnson
Il capitale nel XXI secolo, Thomas Piketty
Il cardellino, Donna Tart
Il figlio, Phillipp Meyer
Karoo, Steve Tesich
La ballata di Adam Henry, Ian McEwan
La cresta dell’onda, Thomas Pynchon
La ferocia, Nicola Lagioia
La mia vita, Alex Ferguson
La sesta estinzione. Una storia innaturale, Elizabeth Kolbert
La signora Melograno, Goli Taraghi
Le canzoni dell’aglio, Mo Yan
Le ragazzine hanno perso il controllo. La società le teme. La fine è azzurra, Ratigher
Peggy Guggenheim, Véronique Chalmet
Rodderick Duddle, Michele Mari
Shotgun Lovesongs, Nickolas Butler
Tutto quel che è la vita, James Salter
Una musica costante, Vikram Seth

2015

Annientamento, Jeff Vandermeer
Benedizione, Kent Haruf
Cade la terra, Carmen Pellegrino
Calcio totale, Arrigo Sacchi
Cani selvaggi, Helen Humphreys
Confessioni di un sicario dell’economia, John Perkins
Creature di un giorno, Irving Yalom
Crepuscolo, Kent Haruf
Dove troverete un altro padre come il mio, Rossana Campo
Effetto Domino, Romolo Bugaro
Gli anni della leggerezza, Elizabeth Jane Howard
Godetevi la corsa, Irvine Welsh
Hotel Madrepatria, Yusuf Atılgan
Il buddha di Brooklyn, Richard C. Morais
Il cervello di Alberto Sordi. Rodolfo Sonego e il suo cinema, Tatti Sanguineti
Il genio dell’abbandono, Wanda Marasco
Il giardino delle mosche, Andrea Tarabbia
Il paese dei coppoloni, Vinicio Capossela
Il regno, Emmanuel Carrère
In altre parole, Jhumpa Lahiri
L’arte di scomparire, Pierre Zaoui * ne abbiamo parlato qui
L’estate infinita, Edoardo Nesi
La Madonna col cappotto di pelliccia, Sahabattin Ali
La sposa giovane, Alessandro Baricco
La volatilità dell’amore, Uwe Timm
Le prime quindici vite di Harry August, Claire North
Lo specchio coperto, Elena Loewenthal
Mi sa che fuori è primavera, Concita De Gregorio
Muro di casse, Vanni Santoni
Numero Zero, Umberto Eco
Riparare i viventi, Maylis de Kerangal
Terapia di coppia per amanti, Diego De Silva
Una perfetta felicità, James Salter

2016

Caffè amaro, Simonetta Agnello Hornby
Diario di preghiera, Flannery O’Connor
Dove batteva il mio cuore, Sebastian Faulks
Eccomi, Jonathan Safran Foer
Il simpatizzante, Viet Thanh Nguyen
Io non mi chiamo Miriam, Majgull Axelsson * ne abbiamo parlato qui
Jerusalem, Alan Moore
Jimmy Corrigan. Il ragazzo più in gamba sulla terra, Chris Ware
L’innamoratore, Stefano Piedimonte
La donna che scriveva racconti, Lucia Berlin
La riva destra della Dora, Carillo e Tallone * ne abbiamo parlato qui
La vita felice, Elena Varvello
Le cose che restano, Jenny Offill
Le otto montagne, Paolo Cognetti
Le storie d’amore che hanno cambiato il mondo, Gilberte Sinoué
Leonida, Nada
Lettori selvaggi, Giuseppe Montesano
Malinconia di sinistra – Una tradizione nascosta, Enzo Traverso
Mio fratello rincorre i dinosauri, Giacomo Mazzariol
Nero video. La mortalità dell’immagine, Bill Viola
Oltre le passioni tristi, Miguel Benasayag
Orfani bianchi, Antonio Manzini
Satantango, László Krasznahorkai
Swing time, Zadie Smith
Sylvia, Leonard Michaels
Un cigno selvatico, Michael Cunningham
Voci del verbo andare, Jenny Erpenbeck
Works, Vitaliano Trevisan

2017

Acqua viva, Clarice Lispector * ne abbiamo parlato qui
Armi di distruzione matematica, Cathy O’Neil * ne abbiamo parlato qui
Cristalli, Roberta Della Fera
Donne che comprano fiori, Vanessa Montfort
Exit west, Mohsin Hamid
Finalmente dopodomani!, Jacques Attali
Il battito oscuro del mondo, Luca Quarin
Il caso Malaussène, Daniel Pennac
Ipotesi di una sconfitta, Giorgio Falco
L’arminuta, Donatella Di Pietrantonio * ne abbiamo parlato qui
L’esplorazione dell’universo, Priyamvada Natarajan
L’estate che sciolse ogni cosa, Tiffany McDaniel * ne abbiamo parlato qui
La fine dei vandalismi, Tom Drury
La più amata, Teresa Ciabatti
La rete di protezione, Andrea Camilleri
Le nostre anime di notte, Kent Haruf * ne abbiamo parlato qui
Lincoln nel bardo, George Saunders
Milk and honey, Rupi Kaur
Ninna nanna, Leïla Slimani
Patria, Fernando Aramburu
Prima dei Vangeli – Come i Cristiani hanno ricordato, manipolato e inventato le storie su Gesù, Bart Ehrman
Tatty, Christine Dwyer Hickey
Tutto è possibile, Elizabeth Strout * ne abbiamo parlato qui