exlibris20

just twenty years ago

Tag

Marsilio

Il rumore della chiocciola che mangia

Il rumore di una chiocciola che mangia
Elisabeth Tova Bailey
Traduttore: A. Arduini
Illustratore: K. Bray
Marsilio 2018
191 pp., € 14

L’infelicità è tenere un solo occhio

Ho amato I Malavoglia quando tutti al liceo sbuffavano e alzavano gli occhi al cielo mentre la prof ci dava da leggere a casa uno se non due capitoli del capolavoro di Giovanni Verga. L’albero di Giuda nonostante sia stato… Continua a leggere →

La storia delle api e dell’acqua

La storia delle api
Maja Lunde
Traduttore: G. Paterniti
Editore: Marsilio
Collana: Universale economica Feltrinelli 2018
426 pp., € 12

La perla nel campo

Cristina Campo come un finissimo tesoro che viene portato alla luce a poco a poco. Saggista, traduttrice, poetessa, voce a sé stante e fuori da ogni moda, caduta per sbaglio e un po’ controvoglia in un distratto Novecento? In tutte… Continua a leggere →

L’Ospite: Alessandra Montrucchio

Potrei cominciare osservando che i critici peggiori sono gli scrittori, soprattutto quando criticano se stessi. Potrei cominciare così e in effetti ho cominciato così, con una frase fatta che nascondesse il mio imbarazzo. Perché mi imbarazza, parlare del mio libro…. Continua a leggere →

Ioni, capolavoro di Dino Terra

Qui bisognerà scomodare un po’ di gente, giusto per fare un po’ di sana confusione in questo periodo piatto della letteratura italiana. A dirla tutta vorrei raccontarvi tante cose e invece non so e non voglio neppure dirvi molto su… Continua a leggere →

3. Per una lira

Lezione n. 3
Raccontare lo spazio (prima parte)

2. Per una lira

Lezione n. 2
Gestire la voce in prima persona (seconda parte)

Acqua, sudore e ghiaccio

Consigli di lettura #Summer18
Antonio Franchini

Con ogni mezzo necessario

Il primo contatto tra fantascienza e teatro avviene nel 1921, anno in cui Karel Čapek, celebre scrittore e commediografo cecoslovacco, scrisse il suo famoso R.U.R. (Rossum Universal Robots), un dramma destinato ad essere un passaggio fondamentale per la fantascienza e… Continua a leggere →

Giuseppe Ungaretti. L’esperienza della guerra

SONO UNA CREATURA Valloncello di Cima Quattro il 5 Agosto 1916 Come questa pietra del S. Michele così fredda così dura così prosciugata così refrattaria così totalmente disanimata Come questa pietra è il mio pianto che non si vede La morte… Continua a leggere →

© 2019 exlibris20

Torna su ↑