exlibris20

just twenty years ago

Tag

Ilaria Amoruso

Non ti muovere: l’amore che resiste anche contro il tempo.

Non ti muovere vinse il Premio Strega nel 2002, un grande romanzo in cui ci si tuffa e si affonda inesorabilmente, tutto d’un fiato. Il film diretto da Sergio Castellitto merita allo stesso modo.
Ilaria Amoruso

Harry Potter: il mago che ha conquistato intere generazioni

Harry Potter è e rimane un fenomeno mondiale perché è scritto per farsi condividere e amare dal pubblico. La storia è geniale, così come lo sono i diversi dettagli e stratagemmi del mondo magico. Il linguaggio cresce con la crescita del protagonista.
(Ilaria Amoruso)

Vincent Van Gogh: il narratore dell’interiorità

Nel 2018 Julian Schnabel porta sui grandi schermi “Van Gogh, Sulla soglia dell’eternità” aprendoci le porte, grazie alla performance straordinaria di Willem Dafoe, all’universo di Vincent, alla sua interiorità, alla sua lotta tra la malattia e la società.
(Ilaria Amoruso)

Seta: la potenza di un amore lieve

Seta è un breve e potente romanzo di Alessandro Baricco pubblicato nel 1996 e diventato film nel 2007 per la regia di François Girard con Michael Pitt nel ruolo di Hervé e Keira Knightley nel ruolo di Hélène.
(Ilaria Amoruso)

Lolita: capolavoro e scandalo

Due pellicole sono state tratte da “Lolita”, il romanzo capolavoro di Vladimir Nabokov, una è di Stanley Kubrick del 1962, l’altra appunto di Adrian Lyne del 1997.
(Ilaria Amoruso)

Sostiene Pereira: da romanzo civile a capolavoro cinematografico

Sostiene Pereira è un libro di Antonio Tabucchi e un film di Roberto Faenza. Ma soprattutto è la storia di un giornalista letterario bloccato nel passato che grazie a Monteiro Rossi, un ragazzo innamorato della vita e della libertà, riuscirà a ritrovare se stesso, a rinascere in un nuovo Io pronto a difendere ciò in cui crede e la sua esistenza.
(Ilaria Amoruso)

Orgoglio e Pregiudizio: la parabola del vero amore

Orgoglio e pregiudizio è uno dei più celebri romanzi della scrittrice inglese Jane Austen, pubblicato il 28 gennaio 1813. Nel 2005 il regista Joe Wright ne fa una versione cinematografica molto fedele al libro con l’attrice inglese Keira Knightely.
(Ilaria Amoruso)

Fight Club: il Manifesto dell’anticonsumismo

Fight Club: Chuck Palahniuk esordì nel 1996 con un romanzo disilluso e profetico, specchio del suo tempo. Nel 1999 David Fincher ne trasse il film omonimo diventato una pellicola di culto.
(llaria Amoruso)

Le notti bianche: da Dostoevskij a Visconti

Le notti bianche è un racconto di Fëdor Dostoevskij pubblicato nel 1848. Ha ispirato il film omonimo del 1957 con la regia di Luchino Visconti e Marcello Mastroianni come attore protagonista.

Letteratura&Media > Ilaria Amoruso

© 2019 exlibris20

Torna su ↑