exlibris20

just twenty years ago

Tag

Racconti

8. Per una lira

Lezione n. 8
Scrivere i racconti (Capitolo 1)

Est di Cipango

Tre racconti. Tre storie, intrecciate. Tre protagonisti. Un solo destino li accomuna: fuggire dal proprio presente. Per andare dove? La meta è un pretesto, un luogo incerto, un lontano da dove, in cui possano placare o cercare sollievo al dolore… Continua a leggere →

Racconti di donne sulle donne

Brave con la lingua. Come il linguaggio determina la vita delle donne
Curatore: G. Muscatelli
Autori Riuniti 2018
174 pp., € 15

La casa editrice che non ha paura dei racconti

#ED13
Racconti edizioni srl
via Silvio Benco 44
00177 Roma
http://www.raccontiedizioni.it/

Sesso alieno

Cosa c’entra il sesso con la fantascienza? C’entra, c’entra, e i dieci autori che compongono quest’antologia stanno qua a dimostrarcelo. In questo libro possiamo assaggiare l’erotismo condito con ogni genere di spezia cibernetica o aliena. Galleggiano, sospesi fra queste pagine,… Continua a leggere →

Embrioni

“La fermata di Charing Cross mi è sempre piaciuta, anche se è un casino e ti stanca le gambe”. Due amici catalani vivono e lavorano a Londra. Un mattino decidono di fare due passi nel parco di St. James, dato… Continua a leggere →

Le miniliste di libri da regalare a chi non legge solo romanzi

Leggere è un gesto che deve soddisfare qualche nostro piacere o interesse. Ecco le miniliste di libri da regalare a chi non legge solo romanzi.

Racconti di donne

Potrebbe trattarsi di ali, Emilia Bersabea Cirillo
L’Iguana, 2017
170 p., € 14

Una storia d’amore

Simone Battig, Da quando non sono qui
Collana Radio Londra
Barbera Editore, 2007
141 p., 15,50 €

Il Colombre

Dino Buzzati, Il colombre.
Mondadori, 2016
350 p., 14 €

Raymond Chandler. Il lungo addio

Carmen Sternwood, bambina viziata del Grande Sonno a Philip Marlowe: «Siete alto, eh?» «Non lo faccio apposta». «Siete un campione di boxe?» «Non proprio. Faccio il segugio». Il generale Sternwood a Philip Marlowe, poco dopo: «Siete piuttosto cinico. Non vi… Continua a leggere →

Per Osvaldo junior, nell’ora senz’ombra

Il personaggio pensa: forse finiamo per assomigliare alle prime storie che ci raccontano, magari le cose sono semplici fino a questo punto. Ho qualche dubbio, ma sarebbe bello: assomigliare per sempre a una storia, a chi te l’ha raccontata, al… Continua a leggere →

Il giocatore di sogni

L’ho conosciuto grazie al calcio, Soriano. Precisamente attraverso un racconto tratto dal libro Pensare con i piedi. Facevo scorrere i canali televisivi e la mia attenzione è stata colpita da un programma in cui Alessandro Baricco leggeva dallo Stadio Filadelfia,… Continua a leggere →

Il padre di Osvaldo Soriano

Il padre di Osvaldo Soriano non era triste, anche se era molto solitario e molto alla fine. Il padre di Osvaldo Soriano, più che altro, cadeva dalla moto. Guidava a zig zag: i personaggi di Soriano procedono così. Ondeggiano, cascano… Continua a leggere →

Quartieri d’inverno

Salta sul davanzale e guarda fuori. Sbucano solo occhi gialli: non si confondono nell’ombra. È notte: fuori c’è vento freddo. Sono curiosa perché lo incontro. Penso che forse avrei potuto farlo prima. Alcuni mi invidiano. Altri alzano gli occhi al… Continua a leggere →

SL. Episodio 3

Terzo episodio di Sala Lettura: scrittori e scrittrici leggono e parlano di libri amati. Questa volta siamo ospiti di Sergio Mari.

I racconti di Dino Buzzati

Sette sono i messaggeri. Il figlio del re è partito per esplorare il regno di suo padre. Pensava di raggiungere i confini in breve, ma sono passati giorni mesi anni ormai ed egli ha cominciato a dubitare persino dell’esistenza di… Continua a leggere →

Gli amori ridicoli di Milan Kundera

Si può concepire un libro come un gioco? Si può pensare di scrivere con la manifesta intenzione di ridicolizzare i propri personaggi? Kundera con Amori ridicoli (Adelphi) risponde in modo esauriente a queste domande e a tante altre che nascono… Continua a leggere →

Tutta la vita, tutte le vite

Un capolavoro. Si chiude il libro, si prende fiato. Ci vuole un po’ di tempo per riprendersi dallo stupore: ventisei pagine di assoluta perfezione, più un colpo di scena finale da mettere i brividi. Enciclopedia dei Morti, di Danilo Kiš… Continua a leggere →

© 2019 exlibris20

Torna su ↑